DALLA MATERIA PRIMA AL PRODOTTO: UN PROCESSO SEMPLICE E ANTICO,
FATTO "A MANO" CON CURA E CON AMORE

Il processo di lavorazione del sapone è semplice ma richiede grande cura e abilità.

Nelle nostre antiche macchine impastatrici vengono versati il sapone sottoforma di piccoli trucioli composti da olio di palma, olio di cocco e olio di oliva, il profumo e gli altri ingredienti. Il tutto viene amalgamato a freddo fino a raggiungere una pasta omogenea.
Questa viene poi trasportata a mano nella laminatrice che ha il compito di continuare ad amalgamare e pressare fino a trasformare il prodotto in “lamine”.
Dalla laminatrice il sapone viene poi immesso nella trafila che lo compatta fino a formare una lunga barra che verrà poi tagliata a mano con l'utilizzo della taglierina.Le barrette che si ottengono vengono poi inserite in una stampa o pressa a freddo che dà forma alla saponetta finita. Da noi ogni saponetta è unica!